Ospedale Sacro Cuore Don Calabria - NEGRAR (VR)

…e alla fine arriva Penny

Data del parto : 26/10/2011
Tipo di parto : Cesareo, Singolo

11 ore di travaglio per terminare con un taglio cesareo... Potrebbe sembrare la premessa di un parto difficile ma non è stato così anzi, a distanza di quasi tre anni ho un ottimo ricordo di quella manciata di ore che hanno anticipato la nascita della mia bambina. Devo dire che la scelta di sottopormi ad anestesia epidurale mi ha aiutato a vivere serenamente e pienamente il momento del travaglio, ho provato tutte le sensazioni psichiche e fisiche ma senza dolore. Purtroppo verso la fine, al momento delle spinte, alcune complicazioni hanno determinato l'impossibilità di un parto naturale e Penny è nata con un cesareo. Non ho assisitito ai primi vagiti della mia creatura che mi è stata portata nella sua culletta profumata e infiocchettata circa 3 ore dopo. A mio parere, in caso di cesareo, è soprattutto nei giorno seguenti al parto che si può valutare la struttura nell'ambito dell'assistenza alle neo mamme, nel mio caso ho apprezzato molto l'attenzione dimostrata nell'alleviare il più possibile il dolore post operatorio e l'aiuto fornitomi dalle infermiere nelle prime fasi dell'allattamento, del bagnetto, del cambio etc. Sono uscita dall'ospedale dopo 3 giorni, senza grandi dolori e pienamente autonoma nel gestire la mia piccola senza l'aiuto di nessuno. In sintesi: un'esperienza pienamente positiva.

Mi è piaciuto

La terapia antalgica post cesareo.

Non mi è piaciuto

Camere sovraffolate

VN:R_U [1.9.22_1171]
Valutazione: +4

Lascia una risposta

Devi essere loggato per inviare un commento.

trova è nato scrivi nel forum registra ostetrica accesso struttura

Il video di oggi

Login

Registrati | Password dimenticata?